Sesso al telefono e fantasie erotiche

L’evoluzione tecnologica ha fatto passi da gigante anche nel settore dell’intrattenimento erotico. Nonostante tutto però il sesso telefonico sembra non passare mai di moda. Vediamo perchè il telefono erotico si dimostra principe dell’erotismo.

Ormai siamo abituati a tutto, realtà virtuale, webchat, video interattivi, incontri online, virtual sex, video hard in soggettiva… Si sa che l’industria per adultl è sempre la prima a cavalcare l’onda dell’innovazione, sperimentando per prima le nuove tecnologie spesso ancora prima della loro diffusione su larga scala. Eppure, nonostante l’apprezzamento del pubblico godurioso per tutti questi artifici della tecnologia a favore del piacere, esiste una pratica che non smette mai di provocare un certo fascino nei confronti dell’utilizzatore, quella di fare sesso con il vecchio e caro telefono.

Sono parecchi anni infatti che si sente parlare di telefono erotico e sesso praticato tramite telefono. Nonostante l’evoluzione tecnologica, che ha sicuramente fatto passi da gigante anche nel settore dell’intrattenimento per adulti, sembra proprio che fare sesso al telefono sia una trasgressione che non accenna a passare di moda.

Al giorno d’oggi, lo sappiamo bene, con il telefono si può fare di tutto, proprio per questo sentire parlare di sesso telefonico può far pensare a qualche stravagante applicazione, piuttosto che qualche servizio avanzato in grado di replicare l’esperienza di un rapporto sessuale. Invece non è per niente così. Spiacenti di deludervi ma fare sesso al telefono ha lo stesso significato di 20 anni fa, ovvero conversare con un partner disinibito e lasciarsi andare in fantasie erotiche e discorsi spinti in grado di accompagnarci durante la masturbazione.

Dopo un’affermazione del genere possiamo immaginare la reazione dei lettori, sopratutto i più accaniti fautori della tecnologia. L’errore nel quale si rischia di cadere è il più scontato, ovvero credere che, senza l’ausilio di artifizi e tecnologie stravaganti l’esperienza al telefono erotico sia meno coinvolgente di quella offerta da altre tipologie di intrattenimento per adulti. La risposta che vogliamo dare a chi pensa questo è solo una: Provare per credere!

Non dimentichiamo un punto importante e fondamentale, ovvero la differenza tra sesso ed erotismo. Ebbene si, potrà forse sembrare banale ma c’è una differenza sostanziale. Ovviamente le due cose vanno a braccetto, ed è vero che è possibile fare sesso fine a se stesso, e per questo non serve molta fantasia, basta semplicemente seguire l’istinto fino a raggiungere il culmine del piacere per poi dedicarsi ad altro. Se siete soli e volete semplicemente sfogarvi sessualmente non c’è che l’imbarazzo della scelta, basta farsi un giro su internet per trovare tutto ciò che ci può dare una mano (nel vero senso della parola) ad eccitarci per poi procedere con una bella sessione masturbatoria.

Se invece parliamo di erotismo la faccenda diventa molto più interessante (ed anche più soddisfacente  ve lo garantiamo). Nell’arte erotica entrano in gioco molti più fattori e vengono coinvolti tutti i sensi dei quali disponiamo. Ma fondamentale è l’utilizzo della nostra fantasia, con la quale possiamo immaginare ciò che più ci piace, senza paura di non riuscire ad ottenerlo, dato che siamo solo noi a decidere l’evoluzione degli eventi.

Esistono fautori della masturbazione che dichiarano di non usufruire di coadiuvanti per le proprie pippe come video o riviste per adulti, proprio per il fatto che tali mezzi limitano proprio la fantasia umana. Farsi una sega in solitario, ad occhi chiusi, ci consente quindi di immaginare tutto, anche l’inimmaginabile. Non abbiamo limiti in questo, se pensate poi che le fantasie sono considerate vere e proprie esperienze di vita, inutile dirvi che, una volta imparato a padroneggiare la nostra mente guidandola come più ci piace, possiamo raggiungere veri paradisi di piacere oltrepassando ogni barriera sensoriale in un viaggio verso la vera estasi, un viaggio gestito completamente da noi stessi.

Certo non diciamo che sia semplice, anche se in fondo dovrebbe esserlo. Purtroppo nella vita di oggi giorno siamo invasi da informazioni, nozioni e messaggi mediatici che, a fronte di una fugace apparenza di benessere sensoriale immediato, non fanno altro che impigrire il nostro cervello disabituandoci a far lavorare la nostra fantasia, semplicemente per il fatto che ormai non è più necessario, dato che c’è sempre uno strumento, un media oppure una tecnologia che ci permette di evitare di pensare.

Ecco quindi entrare in gioco il telefono erotico. Una mano a fantasticare infatti la possiamo ottenere dalla voce di una signorina che, dall’altro lato del telefono ci aiuta a fantasticare meglio ciò che più desideriamo. Una semplice voce, ma reale, una persona in carne ed ossa che desidera proprio quello che desideriamo noi. Alla quale possiamo parlare come se fosse la nostra partner e nostra compagna di giochi erotici ed alla quale possiamo confidare ogni sorta di desiderio o trasgressione, senza alcun limite, nella consapevolezza che nessun giudizio verrà dato, e tutto sarà fatto al fine di assecondare i nostri desideri piccanti.

Questa voce, calda, profonda, sensuale e densa di piacere, quella della nostra porca personale, amica, amante, moglie, sottomessa, padrona, in base a ciò che noi chiediamo. Questa voce guida sexy ci aiuterà a dar vita alle nostre fantasie rendendole vive, palpabili e tremendamente reali.

Lascia il primo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.